Corn-bread-ricetta-parliamo-di-cucina

Il corn bread è un pane di antica tradizione americana che non può mancare sulla tavola della Festa del Ringraziamento. Ricetta molto rustica, leggermente dolce, è perfetto da servire anche con salumi e formaggi. 

Preparazione antica e raffinata

Preparato con farina di mais, il corn bread ha un retrogusto leggermente dolce, anche se viene servito in tavola con i piatti salati, in particolare i crostacei o la clam chowder, la tipica zuppa di frutti di mare del nord America. Questa è un’antica ricetta classica del Maine, dove il corn bread viene anche chiamato “johnnycake” o “johnnybread”. Se ti piace, puoi aggiungere anche un pizzico di pepe per rendere speziato il sapore.

Ricetta del corn bread (pane di mais americano)

Per 6 persone

130 g di farina di mais per polenta macinata fine, tipo fioretto

170 g di farina 00

2 cucchiai di zucchero

240 ml di latte

1 uovo

60 g di burro

8 g di lievito in polvere per torte salate (1/2 bustina)

sale

 

Preparazione 10 min, cottura 40 min

Mescola in una ciotola le 2 farine con lo zucchero e il lievito. Sbatti in un’altra ciotola le uova con 2-3 pizzichi di sale, poi incorpora il burro fuso freddo e il latte.

Versa a filo, poco per volta, il composto degli ingredienti liquidi nella ciotola con gli ingredienti secchi, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo.

Versa tutto in una teglia rettangolare di circa 20×28 cm, foderata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e cuoci i corn bread in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti, finché la superficie della torta sarà dorata. Lascia raffreddare il corn bread e servilo tagliato a quadrotti, per accompagnare salumi e formaggi oppure vellutate di pesce.

Ti potrebbe interessare anche: Torta di mais all’arancia

Ti potrebbe interessare anche: Il pranzo del Ringraziamento

Ti potrebbe interessare anche: Cosce di tacchino farcite

 

(immagine:wickedgoodkitchen.com)