Cosce-di-tacchino-farcite-ricetta-parliamo-di-cucina

Le cosce di tacchino farcite sono un secondo gustoso e facile da preparare, un taglio di carne bianca magro e molto economico, perfetto per essere valorizzato con una farcia insolita.

Delizioso ripieno mediterraneo

I classici ingredienti mediterranei all’uso invernale, cioè in conserva, che ben si prestano a una cottura lunga e lenta, sono gli ingredienti che rendono particolarmente gustosa la ricetta delle cosce di tacchino farcite. Pomodori secchi e carciofini sott’olio sono insaporiti dalle olive e dai pinoli, con un intenso aroma di timo e origano. Accompagna le cosce di tacchino farcite con una teglia di patate al forno aromatizzate con rosmarino e aglio oppure con insalata verde mista.

Ricetta delle cosce di tacchino farcite

Per 4 persone

2 grosse cosce di tacchino disossate e spellate

100 g di pancetta a fettine o bacon

8 carciofini sott’olio sgocciolati

6 pomodori secchi sott’olio sgocciolati

80 g di olive nere snocciolate

30 g di pinoli

2 foglie d’alloro

1 mazzetto di timo

origano secco

1 spicchio d’aglio

150 ml di vino bianco secco

20 g di burro

brodo vegetale

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 30 min, cottura 1 h + riposo

Disponi le cosce di tacchino fra 2 fogli di carta da forno e schiacciale con il batticarne per  ammorbidirle. Taglia i carciofini in 4 spicchi e i pomodori a pezzetti, trita grossolanamente le olive.

Stendi le fettine di pancetta all’interno delle 2 cosce di tacchino, poi suddividi le verdure e i pinoli. Spolverizza con un pizzico di pepe, uno di origano e qualche fogliolina di timo, arrotola la carne e lega le cosce con più giri di spago da cucina, inserendo sotto lo spago qualche rametto di timo e una foglia di alloro per ciascuna coscia.

Scalda il burro e un filo d’olio in una casseruola, rosola lo spicchio d’aglio spellato, poi eliminalo. Unisci le cosce di tacchino e falle dorare in modo uniforme a fuoco vivace. Sfuma con il vino, spolverizza con sale e pepe e lascia evaporare.

Versa un mestolino di brodo vegetale caldo, abbassa il fuoco al minimo, copri e prosegui la cottura per circa 1 ora, bagnando di tanto in tanto le cosce di tacchino con qualche cucchiaiata di brodo, se il fondo si asciuga.

Spegni, regola di sale e pepe, lascia riposare per 5 minuti la carne nella casseruola, poi servi le cosce di tacchino farcite tagliate a fette, irrorandole con il fondo di cottura.

Ti potrebbe interessare anche: Bocconcini di pollo con patatine novelle, funghi e carciofi

Ti potrebbe interessare anche: Pollo al curry con mele, mandorle e uvetta

Ma anche: Polpettone di tacchino al forno