Torta di mais all’arancia

Torta di mais all'arancia

Torta di mais all’arancia

Soffice e profumata, la torta di mais all’arancia è un dolce ideale per la prima colazione o da offrire con una tazza di tè

 

Una ricetta casalinga, facile e veloce, da preparare in pochi minuti con gli ingredienti che ci sono sempre in dispensa. Come variante, potete aggiungere 40 g di uvetta messa bagno in acqua tiepida, poi sgocciolata, asciugata e passata nella farina: questo trucco serve per non farla ricadere sul fondo. Se preferite, potete anche cuocere la torta di mais in uno stampo a ciambella e spolverizzarla alla fine con uno strato di abbondante zucchero a velo.

 

Per 8 persone

240 g di farina di mais fioretto (quella per polenta macinata un po’ più fine)

180 g di farina 00

200 g di zucchero

120 g di burro + 3 dl di latte

1 arancia non trattata

1 cucchiaio di acqua di fiori di arancio

1/2 bustina di lievito vanigliato

3 uova

sale

 

1. Montate in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, la scorza dell’arancia grattugiata e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete le uova, una per volta, poi incorporate le farine setacciate insieme con il lievito e il latte, alternando gli ingredienti, in 3 volte.

2. Spremete l’arancia, filtrate il succo ottenuto e incorporatelo al composto con l’acqua di fiori d’arancio, mescolando bene finché sarà morbido e omogeneo. Versatelo in uno stampo a cerniera da 26 cm di diametro, imburrato e infarinato, oppure foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato.

3. Cuocete la torta in forno già caldo a 180°C per circa 50-55 minuti, poi sfornatela, lasciatela raffreddare completamente e servitela a piacere con panna montata, crema di mascarpone, gelato alla vaniglia, yogurt greco, ecc.

 

 

(immagine:thespicysaffron.blogspot.com)

Torta di mais all’arancia ultima modidfica: 2014-02-20T16:23:16+00:00 da Marilena Bergamaschi