Hamburger-di-pollo-in-salsa-teriyaki-ricetta-parliamo-di-cucina

Gli hamburger di pollo in salsa teriyaki sono una gustosa ricetta della tradizione gastronomica giapponese, molto facili da preparare e piacevolmente insoliti. 

Salsa giapponese tipica

Il termine teriyaki (letteralmente: teri = lucido e yaki = alla griglia) si riferisce sia alla tecnica di cottura, che prevede una marinatura e poi la cottura in padella o sulla piastra, sia alla salsa usata per la preparazione, che conferisce una consistenza glassata ai cibi. E’ ottima anche su carne di manzo e salmone. Facile da fare, la si può trovare già pronta anche nei supermercati.

Profumo d’Oriente

Se vuoi un sapore più deciso, puoi unire nell’impasto degli hamburger di pollo anche un pizzico di spezie in polvere come cumino, coriandolo, zenzero, curry, ecc. e qualche goccia di salsa Worcester. Servi gli hamburger di pollo in salsa teriyaki con insalata mista o pinzimonio di verdure o con riso all’orientale cotto al vapore o pilaf.

Ricetta degli hamburger di pollo in salsa teriyaki

Per 4 persone

700 g di petto di pollo già pulito

1 porro piccolo

2 uova

amido di mais

150 ml dl di sakè o vermouth bianco

75 ml di salsa di soia

zucchero di canna

burro

olio di semi di arachidi

sale e pepe

Preparazione 20 min. cottura 10 min

Versa in una ciotola il sakè, 6 cucchiai di salsa di soia e 5 cucchiai di  zucchero e mescola, finché lo zucchero si sarà sciolto.

Taglia le radichette del porro, stacca la guaina esterna e conserva la parte verde. Trita il petto di pollo e mettilo in una ciotola, con la parte bianca del porro tritata, le uova sbattute con 2 cucchiai di salsa di soia e un’abbondante macinata di pepe e mescola bene.

Dividi il composto in 4 parti, disponi un tagliapasta di circa 9-10 cm di diametro su un foglio di carta da forno e inserisci 1 parte di carne, schiacciala con il dorso di un cucchiaio, poi sfila il cerchio. Prepara allo stesso modo gli altri 3 hamburger e passali tutti nell’amido di mais, scuotendoli per eliminare l’eccesso.

Scalda 2 cucchiai d’olio in una padella ampia e cuoci gli hamburger a fiamma media 3-4 minuti per parte, finché saranno dorati, poi sgocciolali su carta assorbente da cucina. Se preferisci, puoi cuocerli sulla griglia.

Intanto, fai fondere 20 g di burro in un’altra padella e, quando sarà spumeggiante, versa la salsa preparata e cuocila a fiamma medi finché si addenserà e inizierà a caramellare.

Aggiungi gli hamburger e falli insaporire per circa 1 minuto, girandoli da entrambi i lati. Suddividi gli hamburger di pollo in salsa teriyaki nei piatti individuali, irrorali con il fondo di cottura, decora con il porro verde a fettine e servili.

Ti potrebbe interessare anche: Tempura croccantissima di verdure e gamberi

Ti potrebbe interessare anche: Mini hamburger alla messicana

Ti potrebbe interessare anche: Hamburger di pesce bianco