Il Mosnel: picnic nei vigneti

Mosnel-parliamo-di-cucina

Il wine club “Quelli che il vino…” dell’azienda vinicola Il Mosnel, dalla rete passa a fare “social” anche nella realtà. Il 25 maggio, c’è il primo appuntamento con un picnic tra le vigne dove si brinda con calici di Franciacorta.

 

Il 25 maggio Lucia e Giulio Barzanò, produttori de Il Mosnel, una delle più antiche ma al tempo stesso attuali aziende vitivinicole della Franciacorta, hanno organizzato la prima giornata dedicata esclusivamente ai soci di “Quelli che il vino…”, il wine club dell’azienda, dedicato a tutti gli appassionati de i Franciacorta de “Il Mosnel”.

Si comincia alle 11, con una degustazione verticale di sei annate di Satèn, dal 2004 al 2009, e si prosegue con la visita della cantina e una passeggiata tra le viti fino a raggiungere il vigneto Dosso e la sua grande quercia, sotto la quale saranno distese le allegre coperte colorate su cui verrà apparecchiato il sontuoso picnic. Nei cestini specialità del territorio e ovviamente i calici necessari per gustare tre dei migliori Franciacorta millesimati Il Mosnel: l’Extra-Brut EBB 2009, Franciacorta Rosé Pas Dosé Parosé 2007 e il QdE 2006.

“Questa giornata è la traduzione nella realtà della nostra idea di social network”, spiega Lucia Barzanò. “Interattivo per noi vuol dire stare insieme e condividere anche di persona la vita dell’azienda e la nostra filosofia produttiva”.

Proprio la voglia di condividere la passione per le vigne e per la Franciacorta ha portato l’azienda a vivere in prima persona i social network come Fb e Twitter e a fondare il wine club.

“La sede virtuale del club si trova sul web – prosegue – ma nella realtà “Quelli che il vino…” è un luogo dove incontrarsi, fatto di tavoli di legno, chiacchiere, ma anche di stradine sterrate lungo i vigneti, da percorrere senza fretta … E questo luogo è a Il Mosnel”.

Il Mosnel oggi si estende su 35 ettari di vigna a conduzione biologica: un unico corpo di vigneti che abbraccia l’azienda, caso molto raro in Franciacorta, e in questo giardino di filari sfilano uve di Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Nero. Ogni vitigno ha trovato la giusta collocazione in base alle singole caratteristiche pedoclimatiche delle varie parcelle e i tempi di vendemmia sono scanditi dai 15 appezzamenti individuati all’interno dell’area vitata.

Per partecipare, bisogna iscriversi al wine club sul sito de Il Mosnel: www.quellicheilvino.it e prenotare entro il 23 maggio. Ciascun iscritto può partecipare gratuitamente insieme a un ospite. Info e prenotazioni: Roberta Colonna 030 653117.

 

Il Mosnel: picnic nei vigneti ultima modidfica: 2014-05-21T16:40:10+00:00 da Edoardo Pistoglia