Spezzatino-con-patate-ricetta-parliamo-di-cucina

Prelibati bocconcini di carne e patate, saporiti e economici: lo spezzatino con patate è una ricetta facilissima che non richiede operazioni complicate. Preparazione classica della cucina italiana, ma non solo, la carne stufata con una lunga cottura si trova in quasi tutte le culture gastronomiche europee, dal manzo alla birra irlandese, alla daube provenzale, alla carbonade franco-belga, al gulasch ungherese, solo per fare qualche esempio. 

Caldo comfort food per i primi freddi

Cucinare un ottimo spezzatino è davvero facile: basta avere un po’ di tempo per stare in casa e la preparazione si cuoce da sé, facendo attenzione a mescolarla ogni tanto, per controllare che il fondo non si asciughi troppo. A piacere, puoi preparare una variante dello spezzatino aggiungendo, al posto delle patate, 400 g di piselli freschi sgranati o surgelati, oppure altre verdure invernali. Ma anche, servire lo spezzatino con un classico purè di patate.

Ricetta dello spezzatino con patate

Per 4 persone

800 g di polpa di vitello (reale o punta di petto)

500 g di patate a pasta gialla

50 g di pancetta a dadini piccoli

1 foglia d’alloro

1 rametto di salvia

200 ml di vino bianco secco

brodo vegetale

300 ml di salsa di pomodoro

1 cipolla

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

farina 00

zucchero

20 g di burro

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 15 min, cottura 2 h e 30 min

Taglia la polpa di vitello a cubetti piccoli di circa 3-4 cm di lato. Passali in un piatto con la farina, trasferiscili in un colino e scuotili per eliminare l’eccesso. Rosola la pancetta con il burro e un filo d’olio per 2-3 minuti, aggiungi i cubetti di vitello e prosegui la cottura per 3-4 minuti, mescolando.

Aggiungi la cipolla e lo spicchio d’aglio spellati e tritati, l’alloro e la salvia e fai insaporire, poi irrora con il vino e lascia evaporare. Unisci la salsa di pomodoro e 1 cucchiaino di zucchero, secondo il gusto per regolare l’acidità della salsa.

Abbassa la fiamma al minimo, metti il coperchio e prosegui la cottura dello spezzatino per 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo qualche cucchiaio di brodo caldo quando il fondo si asciuga troppo.

Sbuccia intanto le patate, tagliale a fette spesse e sciacquale sotto acqua fredda per eliminare l’amido. Uniscile allo spezzatino, irrora con 150 ml di brodo caldo e prosegui la cottura ancora per 30-40 minuti, mescolando di tanto in tanto con delicatezza per non rompere le patate. Infine, regola di sale e pepe e servi subito, spolverizzando a piacere con prezzemolo tritato.

Ti potrebbe interessare anche: Spezzatino di manzo alla birra

Spezzatino di soia al lemon grass con riso pilaf

Stufato di manzo con verdure alla provenzale (daube)