Bami goreng (noodles all’indonesiana)

Bami-goreng-(noodles-all'indonesiana)-ricetta-parliamo-di-cucina

Il bami goreng è una ricetta classica della cucina indonesiana, molto popolare anche in Occidente, in particolare in Olanda, dove la cucina coloniale è molto amata.

Tante sono le ricette e le varianti, con diverse verdure secondo il luogo e la stagione. Il bami goreng può anche essere vegetariano oppure si serve accompagnato da spiedini di carne, gamberetti cotti sgusciati, pesce bianco, ecc. La cottura stir fried nel wok – così si chiama la tipica tecnica orientale che prevede una cottura breve nella pentola con il fondo arrotondato – lascia le verdure croccanti e saporite e ne mette in risalto il gusto. Per servire il bami goreng, potete aggiungere nei piatti fettine di cetriolo e di pomodoro. La versione di questo piatto con il riso si chiama nasi goreng. Per prepararlo, cuocete 250 g di riso, tipo Thai o Basmati in acqua bollente salata per 5-6 minuti, scolatelo e raffreddatelo sotto un getto di acqua fredda, conditelo con 2 cucchiai di olio di semi di arachidi e unitelo agli ingredienti nel wok come indicato nella ricetta del bami goreng.

Per 4 persone

350 g di noodles di frumento

400 g di petto di pollo tagliato a striscioline

1/3 di cavolo cinese bianco

2 carote

4 cipollotti

3 uova

1 spicchio d’aglio

1 peperoncino rosso piccante

4 cucchiai di salsa di soia

olio di semi di arachidi

sale

Tritate finemente l’aglio spellato con i peperoncini piccanti privati del picciolo, dei semi e dei filamenti. Pulite i cipollotti, separate la parte bianca e tritatela; tagliate la parte verde a striscioline lunghe 2-3 cm. Tagliate il cavolo cinese a striscioline sottili, lavatelo e asciugatelo; pulite le carote e tagliatele a fiammifero.

Tuffate i noodles in abbondante acqua bollente salata, lasciateli ammorbidire, mescolateli delicatamente con un forchettone per dividerli bene e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione. Sgocciolateli, raffreddateli sotto acqua fredda corrente e conditeli con 2 cucchiai d’olio.

Sbattete leggermente le uova in una ciotola con un pizzico di sale, scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella antiaderente, versate le uova e cuocete la frittata a fiamma bassa circa 2 minuti per lato. Fatela raffreddare in un piatto, tagliatela a metà, arrotolatela e tagliatela a strisce di circa 1/2 cm di spessore.

Scaldate 5-6 cucchiai d’olio in un wok, aggiungete il trito di cipollotti, aglio e peperoncino e rosolatelo a fuoco vivo per 1 minuto, mescolando. Aggiungete le striscioline di pollo e, dopo 1 minuto, il cavolo, le carote e la parte verde dei cipollotti. Fate saltare le verdure per 1 minuto, unite la salsa di soia, i noodles e la frittata e fate insaporire per 1 minuto, mescolando. Suddividete il bami goreng nelle ciotole e servite.

(immagine:fr.saveurs-du-monde.wikia.com)

Bami goreng (noodles all’indonesiana) ultima modidfica: 2014-09-29T18:43:39+02:00 da Marilena Bergamaschi