Carote-glassate-in-agrodolce-ricetta-parliamo-di-cucina

                                        

Le carote glassate al burro in agrodolce sono un contorno saporito e leggero, perfetto per accompagnare arrosti e carni alla griglia. Ottime anche con bolliti, carni bianche e pesce

Lava le carote sempre prima di sbucciarle, sia che le raschi con il coltello sia che le spelli con il pelapatate, perché altrimenti laverai via anche sapore e vitamine. Se possibile, quando le acquisti dai la preferenza a quelle con il ciuffo: la freschezza di steli e foglioline garantisce anche quella della radice, che deve essere soda e priva di biforcazioni. Se conservate lontano da fonti di luce e di calore, le carote mantengono inalterate per molto tempo le loro proprietà nutritive. Ricche di sali minerali, le carote contengono una percentuale molto alta di carotene, pigmento responsabile del colore arancio e precursore della vitamina A. La ricetta delle carote glassate in agrodolce è tipica della cucina francese casalinga e si può preparare in anticipo: il giorno successivo il gusto sarà ancora migliore.

Ricetta delle carote glassate al burro in agrodolce

Per 4 persone

800 g di carote novelle freschissime con le foglie

1 scalogno

4 cucchiai di aceto di mele o di vino bianco

1 cucchiaio di zucchero

1 ciuffo di prezzemolo

40 g di burro

sale e pepe

 

Preparazione

Raschia le carote con la lama del coltello o spellale con il pelapatate e tagliale a rondelle. Se sono troppo grandi, dividile a metà nel senso della lunghezza prima di affettarle.

Fai appassire a fiamma bassa lo scalogno tritato con 20 g di burro in una padella ampia per 2-3 minuti. Aggiungi le carote e rosolale mescolando, poi sala e pepa.

Metti il coperchio, abbassa la fiamma e prosegui la cottura per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto e unendo poca acqua o brodo caldi se il fondo si asciuga troppo.

Quando le carote saranno morbide, spolverizzale con lo zucchero, alza la fiamma e falle saltare per circa 2-3 minuti, in modo che il fondo di cottura caramelli e diventi dorato. Irrora con l’aceto e lascialo evaporare, poi completa con il prezzemolo tritato e servi le carote glassate in agrodolce con arrosti, pollo e pesce alla griglia.

 

(immagine:clementinecuisine.net)