Filetto-al-pepe-verde-con-salsa-alla-panna-e-cognac-ricetta-parliamo-di-cucina

Grande classico della cucina internazionale, il filetto al pepe verde con salsa al Cognac è una ricetta facile e superveloce. La sua salsina cremosa è perfetta per esaltare il gusto della carne, che deve essere sempre di altissima qualità. 

Ricetta in stile rétro sempre attuale

Se ti piace il filetto al pepe verde, puoi utilizzare la stessa tecnica e ingredienti per preparare più economici filetti di maiale oppure per carni bianche come il filetto di tacchino o i petti di pollo. Un’ottima alternativa sono anche i filetti di salmone, da spolverizzare alla fine con foglioline di aneto tritate.

Ricetta del filetto al pepe verde con salsa al Cognac

Per 4 persone

4 fette di filetto di manzo di circa 200 g ciascuna

1 spicchio d’aglio

pepe verde in salamoia

3-4 foglie di salvia

1 rametto di rosmarino

60 ml di Cognac o brandy

1 cucchiaino di senape di Digione

40 g di burro

150 ml di panna fresca

olio extravergine di oliva delicato

sale

Preparazione 10 min, cottura 15 min

Togli le fette di carne dal frigorifero almeno 2 ore prima di cucinarle, in modo che la carne sia a temperatura ambiente. Se vuoi mantenerle in forma, lega intorno al bordo di ciascuna fetta 1-2 giri di spago da cucina.

Disponi 2 cucchiai di pepe verde (più o meno, secondo quanto lo vuoi piccante) in un colino e sciacqualo bene, poi asciugalo con carta assorbente, distribuiscilo sulle fette di filetto e lascia insaporire.

Rosola in un pentolino a fiamma media lo spicchio d’aglio spellato con 30 g di burro, il rosmarino e le foglie di salvia per 2-3 minuti, poi elimina aglio ed erbe. Togli il pepe verde dalla carne, trasferiscilo nel pentolino, rosolalo per 1 minuto, irroralo con il liquore e fiammeggia. Versa la panna e unisci 1 cucchiaino di senape. Abbassa la fiamma e prosegui la cottura per 4-5 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché la salsa si sarà addensata e ridotta alla metà, spegni.

Scalda il burro rimasto con un filo d’olio in un’ampia padella e, quando sfrigolerà, trasferiscici le fette di filetto e cuocile a fuoco medio-alto 2-3 minuti per parte. Trasferisci le fette di carne nei piatti eliminando lo spago (se lo usi), poi abbassa la fiamma sotto la padella, unisci la salsa e mescolala con il fondo di cottura della carne. Irrora i filetti con la salsa e servi subito.

Ti potrebbe interessare anche: Filetto di maiale confit in olio extravergine al timo

Ti potrebbe interessare anche: Arrosto di maiale allo zafferano

Ma anche: Arrosto di vitello al forno