zucchine-farcite-quinoa

Grande classico della cucina estiva, le zucchine ripiene sono un piatto goloso e originale, da servire come primo o secondo. Tante sono le versioni tradizionali: questa ricetta delle zucchine tonde farcite con quinoa alla curcuma è particolarmente interessante perché utilizza ingredienti inediti ed esotici ed è anche vegana

Deliziosamente vegana

La quinoa, pseudo-cereale originario delle zone andine del Sudamerica, è leggerissima, senza glutine e ricca di proprietà nutritive: unita ai ceci e insaporita con spezie, si amalgama perfettamente alla crema di zucchine e scalogni, creando una farcia molto gustosa. Non dimenticare di sciacquarla molto bene prima di cucinarla, perché è ricoperta da alcune sostanze chiamate saponine, che possono essere leggermente tossiche.

Tante varianti

Se preferisci, per la ricetta puoi utilizzare anche riso, orzo, bulgur o altri cereali ancora al posto della quinoa, oppure riciclare ingredienti di recupero come pane raffermo e patate o, se non sei vegetariana, anche avanzi di carne e di pesce.

Ricetta delle zucchine tonde farcite con quinoa alla curcuma

Per 4 persone

8 zucchine rotonde

2 scalogni

200 g di quinoa

160 g di ceci già cotti

1 ciuffo di prezzemolo

1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)

curcuma in polvere

paprika affumicata piccante in polvere

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 30 min, cottura 45 min

Tuffa le zucchine in acqua bollente salata e cuocile per 3-4 minuti. Scolale e mettile a raffreddare in una grande ciotola con acqua e ghiaccio, in questo modo manterranno il colore verde brillante. Intanto, sciacqua bene la quinoa e lessala in abbondante acqua bollente, secondo il tempo indicato sulla confezione, sgocciolala e stendila ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina.

Taglia le calotte delle zucchine a 2-3 cm dal picciolo e tienile da parte. Con uno scavino o un cucchiaino elimina i semi ed estrai la polpa, lasciando uno spessore di circa 4 mm, poi riduci la polpa a pezzettini.

Rosola gli scalogni tritati in una padella ampia con un filo d’olio e 1-2 cucchiai d’acqua a fiamma bassa per 3-4 minuti. Unisci la polpa delle zucchine, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di curcuma e cuoci per 6-7 minuti mescolando e unendo, se serve, ancora poca acqua calda, finché la polpa sarà cremosa. Nel frattempo, rosola i ceci in un padellino con pochissimo olio, sale e 1 cucchiaino di paprika, per 4-5 minuti, finché saranno croccanti.

Amalgama la crema di zucchine alla quinoa, unisci i ceci, il prezzemolo tritato con l’aglio (se lo usi), sale e pepe. Mescola bene poi riempi le zucchine con il composto. Disponi le zucchine e le loro calotte a fianco sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e cuocile in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Ricomponi le zucchine farcite con le calotte, lasciale riposare per 5 minuti, poi servile.

Potrebbe interessarti anche: Quinoa al pomodoro e basilico

Potrebbe interessarti anche: Zucchine ripiene alla menta

E anche: Carpaccio di zucchine al limone con feta e pistacchi