Moussaka di melanzane

Moussaka-di-melanzane-ricetta-parliamo-di-cucina

La moussaka di melanzane è una specialità di origine greca molto diffusa in tutto il Medioriente e preparata in mille varianti.

 

In Grecia, la moussaka tradizionale si prepara con carne tritata di agnello, alcuni aggiungono un uovo sbattuto alla besciamella e un’altra variante classica prevede per lo strato di base fette di patate lessate molto al dente. Se non amate le spezie, potete sceglierle e regolarne la quantità in base al gusto, unendo, a piacere, anche 1 pizzico di peperoncino. Dal momento che la moussaka di melanzane è molto sostanziosa, servitela come piatto unico, facendola seguire da un’insalata mista di foglie, cetrioli e pomodori e da un dolce a cucchiaio, tipo crème caramel.

 

Per 4 persone

1 kg di melanzane

400 g di pomodori ramati

500 g di carne di manzo macinata

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

zucchero

1 pizzico di cumino, di cannella e di paprika dolce

basilico

menta

prezzemolo

50 g di burro

50 g di farina

1/2 litro di latte

70 g di parmigiano reggiano grattugiato

olio di semi di arachidi

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

1. Immergete i pomodori in acqua bollente per 1 minuto, sgocciolateli e raffreddateli sotto acqua fredda corrente. Spellateli, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti. Spellate la cipolla e l’aglio, tritateli e rosolateli a fuoco basso in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine.  Unite i pomodori, 1 pizzico di sale e di zucchero, la cannella, il cumino e la paprika. CMescolate, coprite e cuocete a fuoco basso per 2 ore, unendo poca acqua calda, se necessari, fino a ottenere un ragù denso. Regolate di sale e pepe, profumate con 5-6 foglie di basilico e 4-5 foglie di menta spezzettate e spegnete.

2. Tagliate le melanzane, nel senso della larghezza, a rondelle di circa 1/2 cm di spessore, scaldate abbondante olio di semi in un’ampia padella antiaderente e friggete le melanzane, poche alla volta. Sgocciolatele e disponetele, man mano, in un solo strato, in un vassoio foderato con più strati di fogli di carta assorbente da cucina e tamponatele con altra carta. Fate fondere il burro in un pentolino e tostate la farina; aggiungete il latte freddo tutto in una volta e cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti, mescolando in continuazione, finché la besciamella si addenserà. Regolate di sale e pepe e insaporite con 50 g di parmigiano reggiano.

3. Foderate una teglia o una pirofila di circa 18x24cm con un foglio di carta da forno, bagnato e strizzato. Disponete sul fondo uno strato di melanzane, fate un secondo strato con metà ragù, ancora uno di melanzane, un’altro con il ragù rimasto e completate con le melanzane rimaste. Distribuite la besciamella sulla superficie e copritela in modo uniforme. Spolverizzate con il pecorino rimasto e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Toglietela la moussaka di melanzane dal forno e fatela riposare per 5 minuti. Servite, decorando con foglioline di prezzemolo.

 

(immagine:tastyeatsathome.com)

Moussaka di melanzane ultima modidfica: 2014-07-22T15:52:08+00:00 da Marilena Bergamaschi